Spedizioni internazionali merce: 11 cose da sapere se spedisci in Svizzera o Italia

Se la tua azienda esporta prodotti all’estero, come ad esempio dall’Italia alla Svizzera o viceversa, organizzare bene le spedizioni internazionali può influire molto sul successo delle vendite ed essere anche in grado di gestire il trasporto e le attività doganali significa crearsi un vero vantaggio competitivo.


La scelta strategica delle rese Incoterms

Quando un venditore organizza bene le spedizioni internazionali della propria merce, i clienti apprezzano il servizio e percepiscono l’offerta dell’azienda migliore rispetto alla concorrenza.

Oggi, nell’attività di export, differenziarsi è diventata una necessità; occorre offrire servizi accessori e nuove modalità di distribuzione.

Per rendere i tuoi prodotti e quindi la tua azienda più competitiva bisogna innanzitutto scegliere in maniera strategica la resa Incoterms: suggeriamo infatti di stabilire condizioni di vendita che prevedono l’utilizzo di rese diverse dall’Ex-Works, condizione commerciale che molti tuoi competitior scelgono.


Perché la resa EXW non è sempre la scelta migliore nelle tue spedizioni internazionali

Siamo sicuri che molte aziende che esportano all’estero prediligono la resa Ex-Works che non prevede la gestione del trasporto. Per essere strategicamente più competitivi ti consigliamo di cambiare tipologia di resa Incoterms, da EXW a DAP, includendo quindi il trasporto nelle tue condizioni di vendita.


I 3 vantaggi nell’includere il trasporto merce:

  1. Una strategia di vendita che prevede anche il trasporto internazionale della merce che vendi, ti permette di differenziarti e personalizzare i servizi accessori; valorizzi il tuo prodotto garantendo un legame solido con il tuo cliente.
     
  2. Il controllo delle soluzioni logistiche ti permette di monitorare le spedizioni internazionali e di verificarne l’efficienza.
     
  3. Gestire le spedizioni internazionali della merce venduta ti permette di assicurarti che vengano rispettati gli adempimenti doganali all’esportazione e anche la certezza di ricevere le bolle export.
     

Sappiamo benissimo che non tutte le PMI possono godere di figure professionali esperte in questo settore nel proprio organico; è quindi necessario affidarsi alle case di spedizioni.

Avvalersi della consulenza di spedizionieri internazionali permette alla tua azienda di poter migliorare e potenziare l’attività di esportazione, spedire con successo senza doversene più preoccupare.

Le 11 cose da sapere per una spedizione internazionale di successo
 

  1. Le quotazioni del servizio di spedizione sono legate alle modalità di trasporto, al volume, alle dimensioni delle merci, alla tipologia merceologica.
     
  2. Esistono quotazioni differenti, a seconda delle necessità, così da poter scegliere il trasporto groupage o a carico completo.
     
  3. È importante definire sempre in modo chiaro e completo il punto di ritiro e consegna, onde evitare ritardi o costi aggiuntivi.
     
  4. Importante è evidenziare nell’ordine criticità logistiche per il carico e lo scarico, come ad esempio un’accessibilità limitata al magazzino o orari specifici per lo scarico.
     
  5. Specificare eventuali prestazioni accessorie necessarie, come le attività doganali e le assicurazioni.
     
  6. Descrivere in maniera accurata il bene oggetto della spedizione, informare in caso di oggetti/prodotti pericolosi per il trasporto, ad esempio in caso di merce ADR.
     
  7. Concordare sempre con il cliente le condizioni Incoterms di vendita, stabilendo quindi di chi sono gli obblighi, le spese e i rischi.
     
  8. Utilizzare un imballaggio conforme per assicurare una spedizione sicura. 
     
  9. Richiedere un doppio controllo dei documenti preparati per evidenziare criticità nelle attività doganali.
     
  10. Il successo di una spedizione è la somma dei dettagli.
     
  11. Se le merci che devi spedire hanno un valore molto alto o sono delicate è fondamentale richiedere un’assicurazione ALL-RISK. Ricorda infatti che le spedizioni internazionali di norma sono coperte con l’assicurazione CMR che copre circa 10 euro al kg (8.33 DSP limite d'indennizzo).

Scarica la guida

Gli aspetti da tenere in considerazione per un’attività di spedizione internazionale regolare e corretta sono molti ma è per questo che ci siamo noi!

Carugati SA, gli specialisti nelle operazioni doganali e nei trasporti Italia-Svizzera-Italia. Richiedici una consulenza preliminare gratuita.

Tu pensa al business, alla tua merce pensiamo noi.

Giuseppe Miele
Specialista in Spedizioni Titolo federale UFFT presso Carugati SA

Vuoi saperne di più?

Dichiaro di aver preso visione dell’informativa resa ai sensi degli artt. 13-14 del GDPR (General Data Protection Regulation) 2016/679 presente nella sezione Cookie & Privacy del vostro sito Web e di prestare quindi il consenso al trattamento dei miei dati personali.

I nostri servizi

Con noi le frontiere diventano ponti per il successo

Scopri di più
Whatsapp Carugati
Whatsapp Carugati